Si scrive Buona sera o Buonasera?

Come usare Buona sera e Buonasera? È senza dubbio il saluto formale più utilizzato dagli adulti dopo l’ora di pranzo, anche se ancora il sole non è tramontato.

A questo si aggiunge anche il Buona Serata, che si adoperare in un arco temporale un po’ più specifico.

Il buonasera o buona sera è usato anche nell’introduzione di una e-mail di lavoro, oppure, nelle lettere private. Stiamo quindi parlato di una forma lessicale molto diffusa, ma come si scrive correttamente?

Buonasera si scrive attaccato o staccato?

Il lessico italiano concepisce sia la forma scritta “buonasera” che “buona sera”, non è quindi un errore scrivere la forma “staccata”.

Vanno però utilizzate in ambiti diversi: per dargli il valore di sostantivo bisogna scrivere “buonasera” con le due parole unite.

Ecco alcune frasi che utilizzano buonasera come sostantivo:

  • Quando entrai nella sala, il mio buonasera fu accolto da sorrisi calorosi.
  • Il buonasera del conduttore ha dato il via alla serata di gala.
  • Ricambio il tuo buonasera con un sorriso e un cenno del capo.
  • Al teatro, il buonasera dell’usciere mi fece sentire immediatamente il benvenuto.
  • Durante la riunione, il suo buonasera formale stabilì subito un tono professionale.

È facile capire quando la parola ha valore di sostantivo perché è sempre preceduta da un articolo determinativo o indeterminativo.

È possibile usare la forma “staccata” quando si vuole indicare un saluto all’interno di un’esclamazione. In questo caso le due parole rappresentano un aggettivo e un nome.

Buonasera a che ora si dice?

Quando dire buonasera? Molti fanno confusioni col buon pomeriggio, non collocando correttamente gli orari.

È possibile dire buonasera dalle 16.30 alle 21 in autunno e in inverno. In primavera e in estate, invece, dalle 18.30 alle 21.

Come si scrive buona serata

Buona serata si scrive sempre nella forma staccata, anche se è un sostantivo. Scrivere buonaserata è un errore grammaticale.

Il buona serata si utilizza per congedarsi da una conversazione, mentre il buonasera, solitamente, per iniziarla.

Ecco tre farsi esempio:

  • È stato un piacere vederti, buona serata e a presto!
  • Grazie per la cena deliziosa, buona serata a tutti!
  • Ora devo andare, buona serata e grazie ancora per l’invito!

Lascia un commento

2 × 3 =